Will P. (p_will) wrote,
Will P.
p_will

Shopping

È arrivato l'ordine da amazon ♥ In realtà è arrivato qualche settimana fa, ma mi dispiaceva non fangirlarci sopra.


Cazzeggiando con gli effetti del cellulare.


Eeeeeeeh \o/ Allora, abbiamo:

The colour of magic di Terry Pratchett. Non ho la minima idea di che cosa parli ma ehi, è Pratchett! Dovevo pur iniziare a leggerlo da qualcosa e wikipedia dice che questo è il primo del Discworld.

Smoke and Mirrors di Neil Gaiman. ASACLBNSLBAOVBAOVBO I RACCONTI BREVI DI NEIL *UNF* Dovete sapere che dormo con Fragile Things sul comodino, quindi sì, ecco. Racconti brevi! L'ho spaginacchiato un po' e ho riletto The price (una delle poche storie che ci siamo degnati di tradurre ne Il cimitero senza lapidi e altre storie nere o come si chiama quell'orrore di antologia che hanno pubblicato in Italia) che parla di uno scrittore e di un gatto nero e di sacrifici. Autobiographical much? Damn you Neil, adesso ho persino più bisogno di avere un gatto.

The Vesuvius Club e The Devil in Amber di Mark Gatiss (sì, QUEL Mark Gatiss). Primo e secondo volume della saga di Lucifer Box, pittore, dongiovanni e agente segreto di sua Maestà Edoardo VII d'Inghilterra. eyes_of_venom ne aveva parlato bene ed in effetti è molto grazioso. Humor nero all'inglese! Discussioni artistiche! Mistero!

Stardust di Neil Gaiman. Sto riempiendo le mie lacune e i buchi nella libreria *shrugs*

Neverwhere di Neil Gaiman. Idem come sopra. Tra l'altro ho scoperto ieri che la BBC dovrebbe averci fatto una miniserie? Way to go, BBC!

The Demon's Surrender di Sarah Rees Brennan (aka Mistful di Drop Dead Gorgeous). ABVKSVBOSVBBZXLOVB ♥ È l'ultimo della trilogia iniziata con Demon's Lexicon e a seguire Demon's Covenant e dio, quanto amo quesa serie. È una storia di famiglie, di intrighi, di potere e di chi non ne ha e lo cerca e di chi ne ha troppo e ne ha paura, di magia e di tragedie ed è bellissima. Il primo volume era del punto di vista di Nick, tall dark and handsome, di poche parole e una passione per le spade grosse; il secondo era dal punto di vista di Mae, chiatta tettona e coi capelli rosa, completamente pazza e completamente figa; il terzo è toccato a Sin, ballerina mercante e sorella a tempo pieno incastrata in una storia molto più grande di lei. A dir la verità mi è piaciuto di meno degli altri due :( forse perchè non ero riuscita ad affezionarmi a Sin prima e il finale (spoilerspoilerspoiler) rischia un po' la sindrome da epilogo-di-Harry-Potter in cui sono tutti felici e accoppiati, circa (/spoilerspoilerspoiler) ma è comunque made of awesomeness. Grazie per avermi intrattenuto nelle pause del Sonisphere! Bonus: la copertina è una delle cose più brutte che abbia mai visto 8D

Thirst #1 di Christopher Pike. Allora, non so se ve lo ricordate, ma anni fa la Mondadori aveva quelle belle serie per ragazzi, Horror, Giallo, Gaia etc prima che la gente smettesse di leggere e loro smettessero di stampare. Anyway, ADORAVO la serie horror, e adoravo Christopher Pike. C'erano un sacco di suoi libri sui vampiri che divoravo uno dietro l'altro e ho scoperto solo dopo - perchè alla Mondadori sono pazzi e odiano l'ordine - che erano una serie. (Io l'avevo letta al contrario, ovviamente.) Avevo sempre voluto rileggerla in scienza e coscienza ma poi i libri sono andati fuori catalogo e non si trovavano da nessuna parte a life happened. Grazie al cielo mi è tornato in mente quando dovevo far quadrare i conti per avere la spedizione gratis XD quindi Thirst #1 raccoglie i primi tre libri della saga The Last Vampire (The Last Vampire, Black Blood, Red Dice) e sarà un bellissimo ritorno all'infanzia \o/ basta non scoprire che da piccola ero scema e in realtà fanno schifo /o\
Tags: book, book: gaiman, misc: fuck yeah, misc: nerding
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    default userpic
  • 12 comments